Barbecue a gas, il design in base agli accessori

Di solito si fa un gran parlare di moda e di stile in riferimento a un abito, un gioiello o un accessorio e fa strano chiamare in ballo design e tendenze in fatto di barbecue a gas. Può sembrare un controsenso, ma se si va più a fondo vedremo che non lo è e perché. In questo prodotto, ultra diffuso nelle case, non è tanto l’estetica a contare quanto la funzionalità ma è altrettanto vero che dovendosi intonare con il resto della casa, i produttori si sono ingegnati per renderlo più attraente, come si può vedere su www.miglioribarbecue.it .

A seconda degli accessori e delle componenti il barbecue a gas può presentare una forma snella e meno ingombrante o più ‘cicciotta’ per poter incorporare alette a supporto di ciotole, vassoi, pentole e padelle, così come può essere strutturato in ripiani laterali o a rotelle per poter essere facilmente spostato da una stanza all’altra o sul terrazzo se il tempo lo permette. La qualità e quantità degli accessori influisce sul design del barbecue, che nasce ‘magro’, essenziale e senza fronzoli, dotato solo di piastra, griglie e vaschetta di scolo dei grassi, poi via via si è andato emancipando con ritocchini ‘last minute’ che lo hanno in un certo senso snaturato ma reso anche multifunzionale.

Il bello del barbecue è che si sa quello che si cucina, il suo modo di cuocere i cibi è quanto di più ‘bio’ si possa trovare in giro, con un ritorno al passato e alle tradizioni di una volta, anche se l’alimentazione a gas è venuta dopo, ma oggi rappresenta un ulteriore valore aggiunto grazie ai consumi minimi che comporta questa tipologia collegabile all’impianto di casa. Per il resto, il barbecue, a differenza di altri metodi di cottura, mantiene caldi i cibi a temperatura costante e li porta a tavola senza grassi in eccesso pronti ad essere gustati e assaporati, sia che si tratti di carni che di pesce o verdure. Non dimentichiamo che la cottura al grill è la più dietetica e naturale, in grado di dare il giusto apporto di sostanze all’organismo senza l’ombra di grassi nel piatto.