Fornetti unghie pericolosi? Sì o no?

Sul potenziale pericolo nell’uso dei fornetti per unghie, nuova frontiera della manicure e pedicure professionale ‘fai da te’, si sono già versati fiumi d’inchiostro o, forse, sarebbe meglio dire di toner visto che ormai l’informazione viaggia sempre di più sul web. Ma proprio perché si parla di Internet, è bene fare da subito chiarezza per non prestare il fianco alle fake news. Di vero c’è che i fornetti per unghie utilizzano i raggi ultravioletti o la luce a Led per la polimerizzazione di smalti e gel. Questo, di per sé, è un reato? Certo che no. Non bisogna associare d’istinto la presenza di questa tecnologia alla presunta nocività dei raggi Uv o delle lampade a Led, infatti non vi è nulla di provato in merito ai potenziali danni nell’uso di questi apparecchi, che si tutelano anche con un corredo di accessori che include persino i guanti tagliati in punta per poter preservare la mano (o il piede) dalla presunta azione aggressiva dei raggi UV.

Di fatto, la certificazione di cui godono questi apparecchi sul mercato è garanzia di sicurezza nel loro utilizzo, ormai molto diffuso fra donne e ragazze che hanno trovato nei fornetti per unghie una risposta economica ed eccellente sul piano dei risultati per avere sempre unghie smaltate e in ordine senza dover ricorrere ogni volta dall’estetista. Le perplessità di molti si appuntano soprattutto sui fornetti Uv, rispetto agli altri a luce Led che sono considerati più sicuri. Se è innegabile che i primi irradiano raggi ultravioletti, ciò non significa che abbiano effetti negativi su chi si sottopone al trattamento e questo se si seguono poche regole base nel loro utilizzo.

La prima è indossare, appunto, dei guanti protettivi che lascino nude solo le unghie oggetto di polimerizzazione, inoltre si consiglia di usare i fornetti solo per il tempo necessario al processo di asciugatura per non esporsi a inutili rischi nel protrarre l’uso del mezzo oltre il dovuto. Infine, si suggerisce di distogliere lo sguardo dalla luce dei fornetti per non essere investiti dai raggi che emana il sistema di illuminazione di questi strumenti. C’è chi si chiede se i fornetti per unghie possono essere usati in tutta tranquillità anche dalle donne in gravidanza. In realtà non ci sono controindicazioni supportate da ricerche ad hoc, ma in questi casi la prudenza non è mai troppa. Per saperne di più si può visitare il sito www.fornettounghie.it, ricco di notizie utili a riguardo.