Tipologie di cassaforte

Diciamo che in commercio troviamo una serie di modelli di cassaforte, e sono pensati per poter essere altamente sicuri, ma anche altrettanto comodi da utilizzare. Diciamo che è un commercio che sta sostanzialmente ampliando le varie tecnologie ci permette di avere anche una serie di strumenti davvero ottimi, ma occorre comunque prima di scegliere quale cassaforte fa al caso nostro, sicuramente quali tipologie standard sono più scelte e più idonee a specifici problemi.

Possiamo dividere i vari modelli di cassaforte citando per primi sicuramente tutti i modelli a muro. Infatti la cassaforte a muro è quella che più è conosciuta, si contraddistingue effettivamente per il fatto di essere incassata all’interno di un muro e dentro un apposito vano realizzato per ospitare oggetti di valore. In genere questa tipologia di cassaforte non è solo murata ma viene fissata alla struttura di cemento del muro, addirittura spesso se necessario può essere fissata attraverso appositi ferri rinforzanti alla struttura, di modo da non essere assolutamente semplice da smurare e portare via. Solitamente sono modelli di cassaforte che vengono dotati di sportello frontale blindato in acciaio. Ovviamente possono avere vari modi di apertura, a seconda del modello.

Si possono trovare però e sono le meno conosciute, i modelli di cassaforte a pavimento. Questo modello di cassaforte a pavimento è quello che si incassa direttamente nel pavimento e si va a fissare direttamente nel cemento della struttura. Si tratta di una tipologia che in genere viene scelta soprattutto da banche e aziende, e spesso un po’ meno a livello casalingo per via degli alti costi necessari per installarla. Inoltre non è sempre semplice avere lo spazio necessario per installare questo tipo di cassaforte, perciò andrà scelta in base alle nostre possibilità.

L’ultima tipologia di cassaforte che si trova ad oggi in commercio è quella di tipo mobile, e rispetto alle due precedenti, le casseforti mobili sono però meno capienti. Infatti spesso hanno delle dimensioni contenute e sono anche essenzialmente le meno costose in assoluto. La loro caratteristica principale, come si intuisce dal nome, non vengono fissate in un punto della stanza ma le possiamo tranquillamente spostare dove si vuole. Per capire come sono queste tipologie vi consiglio di consultare il sito www.sceltacassaforte.it